Configurations Error(!)

Per organizzare spettacoli con ANDREA VASUMI contattare:
Igor Nogarotto General Manager & Art Director Samigo Sas
Cell. 347.9346400 - Email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Artista precocissimo, durante la nascita avvenuta nella notte tra il 17, il 18 ed il 19 aprile del 1971 già scambia qualche battuta con l'ostetrica che l'ha in braccio; questa, sconquassata dalle risate e sbarellata di suo, lo farà cadere fino alla notte del 15 maggio...

Raccolto, trascorre l'infanzia.
Sfocia il suo disagio pubescente nell'adolescenza.
E, soprattutto, nel bagno di casa.

A 13 anni, un po' per gioco, un po' molto per fame, intrattiene gli annoiati clienti di un campeggio per quasi due ore, improvvisando sketches ed imitando i suoi attori preferiti di sempre: Ugo Pagliai, Amedeo Nazzari, Claudio Rigoni, e Giacomo Bini.

Il primo vero successo lo ottiene al gioco della bottiglia tra compagni di classe, quando al settimo giro finalmente non esce la cicciona.

A 15 anni accende la televisione e si sintonizza sul primo cartone animato che trova: la spegnerà a 23 anni, per un appuntamento dal barbiere.

Collabora dal 1983 con il suo analista il quale, ai dubbi esistenziali esternati, risponde omettendo volontariamente le consonanti.

Dai 24 ai 31 anni gira l'Italia in lungo ed in largo, sempre però tenendo la destra e scoprendo che l'Italia è molto più lunga che larga.

Raggiunta la fama, la supera senza mettere la freccia: fermato, passera' la notte all'addiaccio, che non è una bestemmia.

Infaticabile innovatore di linguaggi, inventa un nuovo modo di comunicare: lo SKROPT, che prende subito piede tra i giovanissimi che non hanno niente da dirsi.

Fautore di una comicità trasversale, raramente longitudinale, pregna di nervature oblique, al motto "Una risata ci seppellirà" ha accettato più volte di farsi sotterrare ridendo, emergendone ogni volta con un'espressione un pò più seria, e chiedendo da bere.

Con i primi guadagni diventa azionista di minoranza di un'azienda che produce soffi per girandole. Qui conosce Terenzio Gualdi, amico intimo di quel Sergio Brio dal quale erediterà quell'ironia particolare che porta a ridere da soli, sovente, anche durante i consigli di amministrazione.

Ripreso, darà la colpa a Sergio, il quale, ridendo, verrà allontanato.

A tutt'oggi si esibisce (Andrea) nei locali di tutta la penisola, appena dopo l'orario di chiusura.

Brio, invece, passa il tempo partecipando a matrimoni di persone sconosciute scoppiando in grossolane risate appena dopo il "si" degli sposi.


I PRINCIPALI LOCALI

Zelig Milano, Cab 41 Torino, Fandango Roncadelle di Brescia, Caffè Teatro Verghera di Samarate (VA), Dolce Vita Bari, Caffè Sconcerto Mestre, Cà Bianca Milano, La Latteria S.Michele (RE), Rock House Milano, Fly Club Milano, Hiroshima Mon Amour Torino, Circolone Legnano, Sottosopra Falconara, Garag Bellaria, Doppio Senso Treviglio (BG), Notturna Bergamo

PER IL CABARET
Terzo classificato al "Premio nazionale Ugo Tognazzi - Città di Cremona 1998" organizzato dall'Associazione Tognazzi di Cremona.
Terzo classificato al Festival Nazionale del Cabaret di Torino 2000.
Secondo classificato al Festival Nazionale del Cabaret di Alba Adriatica 2002.
Vincitore del Premio della Critica al Festival Nazionale del Cabaret 2002 di Martina Franca (TA).
Vincitore del Festival Nazionale del Cabaret 2002 Città di Gallarate.
Finalista del concorso "Bravo, grazie" 2003 di Saint-Vincent, andato in onda su RAI2 presentato da Max Pisu e Valeria Marini.
Vincitore del concorso "LOCOMIX" 2003 Premio della Critica e del Pubblico.
Vincitore del Festival del Cabaret Emergente di Modena 2003, Premio delle Radio e Premio della Critica ex-equo.
Finalista del concorso "Bravo, grazie" 2004 di Saint-Vincent, andato in onda su Rai2 e presentato da Max Tortora e Nina Moric.
Vincitore del 1° Festival Internazionale di Cabaret 2005 di Cinisello Balsamo.

PER LA TELEVISIONE
Sono stato ospite fisso, per una cinquantina di puntate, della trasmissione televisiva "Cafè Europa Television" in onda su emittenti locali del circuito Cinquestelle.
Ho partecipato alla trasmissione "Laboratorio 5" in onda a Canale 5.
"Bravo, grazie!"- La Champions League del Cabaret 2003 e 2004 - RAI 2
"Zelig-off 2003" in onda su Italia 1
"Acqua Fresca", in onda sulla TV della Svizzera Italiana (10 puntate nel 2003)
"I Caruso" sit-com in onda su Happy Channel(4 puntate nel 2004)
"Comedy Lab", in onda su MTV Italia (12 puntate nel 2004)
"Zelig Off 2005", in onda su Canale 5 (2 puntate)

SPETTACOLI
"Zzzzapppinng! Lo scemo del villaggio globale"(1994)
"...e io che pensavo di vedere voi!" (1996)
"Recital!" (1998)
"Togliti le mutande che ti devo parlare!" (2000/2004)
"Piadina Show!" (2005)


Per organizzare spettacoli con Andrea Vasumi contattare:
Igor Nogarotto
General Manager & Art Director Samigo Sas
Sede operativa: Via Marconi 8, 40100 Bologna
Tel. (int.) 051.9848325
Cell. 347.9346400
Email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Sede legale: Via Ravazza 19, 14047 Mombercelli (AT)
Sede Roma: fax 06.233220813
P. IVA: 01286730054
SAMIGO MANAGEMENT

NB: Oltre ad Andrea Vasumi, potete chiedere informazioni e preventivi per altri artisti comici di Zelig e Colorado Cafè, da Paolo Migone a Fabrizio Fontana a Paolo Cevoli, Sergio Sgrilli, Beppe Braida, Giuseppe Giacobazzi, Checco Zalone, Diego Parassole, Ale e Franz, Giovanni Cacioppo, Leonardo Manera, Enrico Brignano, Antonio e Michele, Stefano Chiodaroli, Bove e Limardi, Giancarlo Kalabrugovic, Flavio Oreglio, Gioele Dix, Dado, Geppi Cucciari, Katia e Valeria, Marco Della Noce, Baz, Fabrizio Casalino, Duilio Pizzocchi, Demo Mura, Gianluca Ansanelli, Marco Dondarini, Giancarlo Barbara, Marco Marzocca, I Fichi d'India, Pali e Dispari, Raul Cremona, Teresa Mannino, Rosalia Porcaro, Max Pisu, Luca Klobas, I Mammuth, Dario Cassini, Antonio Cornacchione, Alberto Patrucco, Federico Basso, I Turbolenti, Pozzoli e De Angelis, Pulci & Bianchi, Giampiero Perone, Rita Pelusio, Marco Milani, Laura Magni, Andrea Ceccon, Maurizio Battista, Enrique Balbontin, Antonio Giuliani...

Ci piace Samigo!



Brani inediti per Interpreti, richiedi informazioni

Vendita immobile zona LANGHE (Piemonte)

NINNA NONNA, la canzone dei Nonni

Il best seller "Volevo uccidere Gianni Morandi"

Italia vaffanculo



POPE is POP - New SAMIGO Production



Area riservata