Configurations Error(!)
Renato Pozzetto

Renato Pozzetto

Un pilastro della storia artistica italiana, torna One Man Show per stupirci ancora

Ale e Franz

Ale e Franz

Il duo comico italiano per antonomasia!

BAZ (Marco Bazzoni)

BAZ (Marco Bazzoni)

Il lettore multimediale di Colorado Cafè

Attenti a quei 2 perchè si fanno in 4!

Attenti a quei 2 perchè si fanno in 4!

Il nuovo imperdibile show di ROCCO ed Andrea Di Marco!

Leonardo Manera

Leonardo Manera

La sua mimica ed i suoi tormentoni ADRIANA ADRIANA, FLUORO fanno parte del linguaggio comune!

Anna Maria Barbera

Anna Maria Barbera

La regina del cabaret italiano, SCONSOLATA!

Enrico Bertolino

Enrico Bertolino

Per spettacoli comici ed eventi aziendali di formazione motivazionale

Pino e gli Anticorpi

Pino e gli Anticorpi

Il duo sardo più amato! BIG di COLORADO

Giuseppe Giacobazzi

Giuseppe Giacobazzi

Il 'poveta romagnolo' divenuto la colonna di ZELIG!

Gabriele Cirilli

Gabriele Cirilli

Da “Chi è Tatiana?!” ai successi di oggi a Tale e Quale Show con Carlo Conti!

ORGANIZZATI CON SAMIGO

ORGANIZZATI CON SAMIGO

Creazione di EVENTI per convention, teatri, rassegne, feste...

Enrico Brignano

Enrico Brignano

Per spettacoli e convention aziendali

Paolo Cevoli

Paolo Cevoli

L'assessore di Zelig!

  • Renato Pozzetto

    Renato Pozzetto

  • Ale e Franz

    Ale e Franz

  • BAZ (Marco Bazzoni)

    BAZ (Marco Bazzoni)

  • Attenti a quei 2 perchè si fanno in 4!

    Attenti a quei 2 perchè si fanno in 4!

  • Leonardo Manera

    Leonardo Manera

  • Anna Maria Barbera

    Anna Maria Barbera

  • Enrico Bertolino

    Enrico Bertolino

  • Pino e gli Anticorpi

    Pino e gli Anticorpi

  • Giuseppe Giacobazzi

    Giuseppe Giacobazzi

  • Gabriele Cirilli

    Gabriele Cirilli

  • ORGANIZZATI CON SAMIGO

    ORGANIZZATI CON SAMIGO

  • Enrico Brignano

    Enrico Brignano

  • Paolo Cevoli

    Paolo Cevoli

Dopo il grande successo delle prime due edizioni torna il Mei Supersound di Faenza, il festival dei festival per i giovani emergenti realizzato con la Rete dei Festival

Dopo il grande successo delle prime due edizioni il “Mei 2.0”, il festival dei festival per i giovani emergenti, legato alla musica giovanile che punta sul web, il live e la formazione, che ha portato a Faenza oltre 20 mila persone in ogni edizione confermandosi come la prima manifestazione cultura le e turistica del territorio, oltre 200 band, 100 siti, blog e radio web, personalità del mondo dello spettacolo e della cultura e una straordinaria Notte Bianca con un circuito di oltre 30 spazi di musica dal vivo, torna negli abituali giorni dell’ultimo weeek-end di settembre, un appuntamento oramai fisso nel calendario nazionale degli eventi della nuova musica italiana

Dal 27 al 29 settembre sara’ quindi un caleidoscopio di musiche e una vetrina dei giovani talenti musicali come da sempre è stato il Mei proposti da otlre 200 festival per giovani emergenti che portano a Faenza, capitale della musica indipendente ed emergente, le loro migliori realta’.

Da segnalare che solo negli ultimi due anni hanno avuto come trampolino di lancio il MEI artisti del calibro di Erica Mou e i Blastema, esplosi a Sanremo Giovani, Lisa Manara, tra i finalisti di The Voice, I Cani e Lo Stato Sociale, due delle migliori realta’ indie rock in Italia, il folk rocker emiliano Daniele Ronda premiato al Mei ancora sconosciuto, e tantissimi altri.

Tra i primi nomi del nuovo Mei 2.0 , un “supersound”di ultrasuoni della gioventu’ sonica degli Anni Dieci, si fanno già quelli di Pierpaolo Capovilla che portera’ l’ultima data del grande tour reading di successo “La Religione del Mio Tempo”, le letture di Pierpaolo Pasolini in tre atti, Shel Shapiro che dopo il suo brano “Undici” appoggiato dalla Rete dei Festival incontrera’  i giovani sul tema della costituzione, un omaggio a Enrico Ruggeri e i vincitori del contest dedicato a Lucio Dalla con i suoi brani reinterpretati da giovani artisti indipendenti.

Ma tante altre saranno le novità presenti in questa nuova edizione del Mei Giovanile grazie anche all’entusiasmo dei bar e ristoranti del Centro Storico che realizzano uno straordinario ritorno con una Notte Bianca del Mei che anche quest’anno avrà tra i suoi partner Radio Bruno. Qui sotto ci sono già alcuni spunti dei primi premi e primi progetti del Mei 2.0 Supersound di Faenza per il mondo giovanile nazionale.

Tutti gli aggiornamenti su http://www.meiweb.it



Parte l’11 maggio da Roma la più lunga “marcia” italiana della musica emergente
Dopo un’attesa di 6 mesi, come ogni anno, riparte il più grande viaggio della musica emergente: la lunga carovana del Tour Music Fest.



La giuria di qualità, una squadra scelta che attraverserà la penisola per selezionare le migliori proposte emergenti dell’anno, anche per il 2013 inizierà il suo tour da Roma l’11 maggio per poi proseguire in direzione Toscana (Livorno 24 maggio, Firenze 25 maggio) e via verso il nord Italia.

Superata la patria di Piero Ciampi, che ha regalato al Tour Music Fest artisti come Veronica De Simone – ora grande protagonista di The Voice - il viaggio proseguirà verso Genova (26 maggio) e Torino (27 – 28 maggio), fino ad arrivare a Milano (30 maggio – 1 giugno), culla di Enzo Jannacci e del teatro canzone raffinato e non sense.

Il lungo viaggio in compagnia della musica live – tutte le selezioni prevedono esibizioni rigorosamente dal vivo – incontrerà poi le proposte del Triveneto con le tappe di Verona (2 giugno) e Padova (3, 4 giugno), per poi confrontarsi con gli artisti del regno del rock d’autore italiano, l’Emilia Romagna, a Bologna (6, 7 giugno) e Rimini (8 giugno).

Tra rock, pop, ska, reggae e tutto ciò che la vasta scena italiana – e non solo – può offrire, l’invasione colorata all’insegna della musica emergente continuerà in direzione Centro, con la data di Ascoli Piceno il 9 giugno, Pescara (10 giugno) e il “tacco” dello stivale - Bari e Lecce (11 e 12 giugno)- per poi addentrarsi nel cuore del sud Italia con le tappe di Cosenza (14 giugno) e Reggio Calabria (15 giugno).

Terra di Micaela Foti, una delle più giovani e prime vincitrici del Tour Music Fest, poi diventata anche madrina della finalissima, la Calabria offrirà anche quest’anno allo staff un attimo di respiro per poi riprendere il viaggio in direzione Sicilia.

Ecco quindi, dopo un rigenerante pit stop, una nuova partenza alla volta di Catania, Agrigento e Palermo (16, 17, 18 giugno), tre città artisticamente attive e vivaci, e poi una delle “capitali” della musica nostrana, Napoli, con una tre giorni ricca di incontri e scambi (20, 21, 22 giugno).

Ma il viaggio non finisce qui. Dopo la data campana il viaggio attraverso la musica emergente proseguirà con Latina (23 giugno) e Terni (26 giugno).

Con l’estate ormai alle porte, la giuria raggiungerà infine una delle terre italiane più amate e “musicali”, la Sardegna (Cagliari, 29 – 30 giugno), per chiudere in bellezza un viaggio che ogni anno porta con se il suono di un’Italia che continua a far valere la sua arte...nonostante tutto.

Per info e iscrizioni: http://www.tourmusicfest.it
Ufficio Stampa: Marta Volterra Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.



Le Edizioni Erickson presentano: Do you speak Facebook? Guida per genitori e insegnanti al linguaggio dei social network di Anna Fogarolo


Usiamo ogni giorno i social network, Facebook e Twitter i più conosciuti, ma non tutti sanno impostare correttamente la propria privacy e ignorano le più comuni regole del buon cittadino digitale. Do you speak Facebook? Guida per genitori e insegnanti al linguaggio dei Social Network, di Anna Fogarolo, desidera fornire una panoramica pratica, psicologica e sociale per aiutare gli educatori, siano essi genitori o insegnanti, nel difficile compito di seguire le nuove generazioni anche su Facebook. Il testo illustra cos'è Facebook sia da un punto di vista tecnologico che sociale, insegna a configurare la propria privacy, ad usare i principali strumenti come la Pagina Privata e il Gruppo, strumenti definiti dallo stesso Facebook utili per l'insegnamento. Affronta il tema della social lingua amata dai giovani, odiata dagli insegnanti, fino a illustrare i mezzi forniti dallo stesso Facebook per segnalare violazioni, istigazioni alla violenza, eppisodi di cyberbullismo.

Facebook ha demolito le barriere convenzionali e formali portandoci in una nuova realtà fatta di «Mi piace», timeline e tag, in cui le condivisioni, il passaparola e le opinioni si posizionano al centro della quotidianità. La discussione sull’utilizzo corretto del più famoso social network è aperta, complessa e coinvolge tutti, soprattutto chi, per paura o incapacità, preferisce rinunciare a una tra le più interessanti opportunità, anche di tipo educativo, offerte oggi da internet.

Un manuale fondamentale per avvicinarsi a Facebook, superando la paura e la diffidenza che spesso suscita negli adulti, e iniziare a sfruttare tutte le sue potenzialità per rendere il loro compito educativo ancora più efficace. Facebook è già entrato in classe, in casa, lo usano i ragazzi ogni giorno, compito dell'adulto educare il buon cittadino digitale di domani.

Scheda prodotto: http://www.erickson.it/Libri/Pagine/Scheda-Libro.aspx?ItemId=40356

Anna Fogarolo

Consulente per le attività di Ufficio Stampa, Content & Community Manager, Web Relation e Digital PR specialist. In passato ha svolto l'attività di fotogiornalista per le maggiori testate italiane e ha scritto contenuti per alcuni noti portali e network. Le Edizioni Centro Studi Erickson si occupano dal 1984 di didattica, educazione, psicologia, lavoro sociale e welfare attraverso la produzione di libri, riviste, software didattici e servizi online. Pubblicazioni molto conosciute e apprezzate, perché affiancano la presentazione scientificamente rigorosa di teorie e metodologie innovative a suggerimenti operativi, studi di caso e buone prassi. Attualmente le Edizioni Erickson hanno un ampio catalogo che tocca i temi delle difficoltà di apprendimento, della didattica per il recupero e il sostegno, dell'integrazione delle persone diversamente abili, delle problematiche adolescenziali e di quelle sociali.

Per maggiori informazioni:
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Edizioni Centro Studi Erickson, Via del Pioppeto 24, Fraz. Gardolo - 38121 Trento
Tel. 0461 950690 - Fax 0461 950698
www.erickson.it

 

Altri articoli...

Pagina 11 di 48

11

Ci piace Samigo!



Brani inediti per Interpreti, richiedi informazioni

Vendita immobile zona LANGHE (Piemonte)

NINNA NONNA, la canzone dei Nonni

Il best seller "Volevo uccidere Gianni Morandi"

Italia vaffanculo



POPE is POP - New SAMIGO Production



Area riservata