Configurations Error(!)

Con Patrick Mittiga & The Swing Crew
Audio e Light Designer: Power Sound Torino

 

LO SPETTACOLO - PATRICK MITTIGA in “Mi ha salvato lo Swing!”

Lo spettacolo racconta le vicende, in gran parte autobiografiche, di un musicista obbligato a suonare brani di ogni genere, spesso controvoglia, come accade nei piano-bar. Lo stanco protagonista vive una escalation di situazioni dalle più drammatiche alle più divertenti raccontate con la musica dal vivo. La chiave di volta della sua carriera artistica arriva poi con la scoperta dello Swing, del Jazz e di quelle forme musicali libere da schemi e preconcetti che permettono di modificare a proprio piacimento i brani più “famosi”.

La storia di una vita come tante, di chi è costretto per tirare avanti, a sottostare a certe regole e sopravvive solo grazie al coraggio di cambiarle.

Il repertorio comprende Tanti brani evergreen rivisitati e ri-arrangiati in chiave Swing, Jazz, latin. Parte dello spettacolo si svolge al pianoforte dove il protagonista ripercorre alcune vicende suonando, piano e voce, grandi classici della musica italiana ed internazionale. In questo show miti come Sinatra, Dean Martin, Nat King Cole si intrecciano a Modugno, Baglioni, Paoli, Tenco, Morandi, Dalla ed altri tra i più rappresentativi artisti italiani.

Alcuni brani inediti impreziosiscono il progetto conferendo un carattere di unicità alle serate che arrivano al pubblico con facilità restituendo grandi emozioni.

Il gruppo, formato da cantante e quartetto jazz (sax, basso/contrabbasso, piano, batteria) propone accortezza stilistica ed eleganza, ma anche tanto divertimento, racchiusi in un ensemble d’effetto che non ricerca inutili virtuosismi ma sceglie di veicolare musica e voce direttamente dall’artista al pubblico, dall’anima di chi canta e suona, a chi ascolta, così come vuole la tradizione più pura di questo stile musicale.


L’ARTISTA - PATRICK MITTIGA

Un brillante e imprevedibile showman, un emozionante e affascinante interprete, un musicista preparato e coinvolgente. La sua esperienza che va dalla radio, alla TV, agli spettacoli all’aperto lo rende estremamente sensibile alla risposta del pubblico e capace di adattarsi alle varie situazioni con eleganza. Con Patrick sul palco la musica è sempre parte integrante dello show. Grazie alla sua vasta preparazione è capace di condurre spettacoli musicali, teatrali o di varietà, passando senza problemi dal ruolo di cantante a quello di presentatore.

Il 2007 è l'anno di “Memories”, il suo primo lavoro discografico legato ad una trasmissione televisiva della quale è stato performer e protagonista. All’interno del disco sono presenti i maggiori successi di Sinatra, Cole Porter, Gershwin e Modugno rivisitati in una chiave nuova e vicina al jazz.

Dopo due anni di incessante lavoro Patrick torna nel 2010 con una nuova produzione “The Best Is Yet To Come”, omaggio a Frank Sinatra dove si esibisce con una Big Band da 18 elementi in un tour partito da Sofia (Bulgaria) e concluso nella sua città natale (Aosta) nell’ambito della prestigiosa Saison Culturelle.

Nel 2011 Patrick torna in gioco con un nuovo progetto musicale live dal titolo “E domani chissà” all’interno del quale l’artista da sfogo anche alle sue doti di autore e, pur rimanendo nel mondo del jazz e dei grandi evergreen, si allarga ad un mondo sperimentale, più vicino al NuJazz con contaminazioni jazz e funk, soul e house.

Da allora tanti live in tutta Italia in teatri e piazze e un incessante lavoro per un’imminente uscita discografica prevista entro il 2014.

Nell’estate 2013 infine nasce l’ultimo spettacolo “Mi ha salvato lo Swing” disponibile da settembre 2013.

 

JavaScript disabilitato!
Per visualizzare il contenuto devi abilitare il JavaScript dalle opzioni del tuo browser.


La Stampa
<<…atmosfere morbide, suoni soffusi…>>

La Vallèe
<<…Nulla è lasciato al caso in “Memories”>>

Detaillants Montagnards
<<…lavoro molto ricercato, elegante…>>

Gazzetta Matin
<<…l’interpretazione non lascia spazio al solito pressapochismo…>>


Per organizzare spettacoli con Patrick Mittiga contattare:
Igor Nogarotto
General Manager & Art Director Samigo Sas
Sede operativa: Via Marconi 8, 40100 Bologna
Tel. (int.) 051.9848325
Cell. 347.9346400
Email: igor@samigo.it
Sede legale: Via Ravazza 19, 14047 Mombercelli (AT)
Sede Roma: fax 06.233220813
P. IVA: 01286730054
SAMIGO MANAGEMENT, ORGANIZZAZIONE CONCERTI, EVENTI, SPETTACOLI, CONVENTION

Ci piace Samigo!



Brani inediti per Interpreti, richiedi informazioni

Vendita immobile zona LANGHE (Piemonte)

NINNA NONNA, la canzone dei Nonni

Il best seller "Volevo uccidere Gianni Morandi"

Italia vaffanculo



POPE is POP - New SAMIGO Production



Area riservata