Configurations Error(!)

Concorso nazionale "Una vita da cantautore" seconda edizione

La Fondazione Fossano Musica, con il patrocinio di Comune di Fossano, Regione Piemonte, Provincia di Cuneo, indice il secondo Concorso Nazionale per Cantautori "Una vita da cantautore"

Dopo il successo della prima edizione, torna il prestigioso concorso nazionale "Una vita da cantautore", atto a valorizzare, dare spazio e premiare i tanti talenti del nostro bel Paese (senza limitazioni di età), cantanti, autori, musicisti che per un motivo o per l'altro non hanno modo di arrivare al grande pubblico attraverso i canali main stream; in particolare l'obiettivo è di promuovere e divulgare la cultura musicale nella sua essenza acustica.

Il direttore del concorso Enzo Fornione: "Motivazione è la spinta che porta un individuo a raggiungere determinati obbiettivi. Non è importante fin dove arriviamo, ma il fatto di esserci, il fatto di averci provato, di aver detto o urlato la propria voce, questo ci renderà fieri di noi stessi oggi e in particolare domani. Tutti noi possediamo un potenziale e possiamo migliorare sempre ad una condizione: dobbiamo avere il coraggio di scoprire come farlo"

VIDEO presentazione: https://www.facebook.com/103160761139725/videos/2333128526904966/

Il concorso, che si svolgerà a Fossano (CN) nelle giornate del 25 e del 26 gennaio 2020 (scadenza iscrizioni 31/12/2019), quest'anno apre alla categoria "OFF": si dà la possibilità di partecipare al concorso anche avvalendosi di basi musicali, per aprire le porte anche ad una scrittura più moderna (Rap/Hip-Hop e musica elettronica).

Per informazioni, iscrizioni, per leggere il regolamento completo:
FB: https://www.facebook.com/Una-Vita-da-Cantautore-103160761139725/
Tel: 0172.60113
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


L'elegia della Donna in Musica

Il cantautore Igor Nogarotto dedica alle DONNE un intero album dal titolo "D Di Donne":
10 canzoni che parlano esclusivamente del "tema Donna", sia nel significato, sia nei testi e titoli:
è il primo album nella storia della Musica che ha questa caratteristica
.

 

Guarda il primo singolo estratto "Eleonora sei normale"

JavaScript disabilitato!
Per visualizzare il contenuto devi abilitare il JavaScript dalle opzioni del tuo browser.


Igor Nogarotto ci racconta le infinite sfumature che appartengono allo scibile femminile (materna, trasformista, vanitosa, creativa, colta, ironica, cerebrale, sensuale...), i ruoli che ricoprono nella società (casalinga, manager, sportiva...), i ruoli che ricoprono nella famiglia (nipoti, figlie, mamme, nonne), fino a toccare tematiche più delicate come disturbi alimentari e aborto.

 

Ordina l'album direttamente a casa tua scrivendo a samigo@samigo.com


Tracklist e breve sinossi Album D DI DONNE

01. Amanda (l'amore appassionato appena nato)
02. Eleonora sei normale (tematica disturbi alimentari anoressia e bulimia)
03. D Di Donne (elegia della Donna: il testo è composto interamente da parole che iniziano TUTTE con la stesa lettera, la "D")
04. Mamma Ciao (canzone dedicata alle Madri)
05. Margherita (l'amore enigmatico "m'ama non m'ama")
06. Elisabetta (il lato più giocoso ed ironico femminile)
07. Eva piangeva (la tematica dell'aborto)
08. Sarà Sara (la speranza di creare una famiglia)
09. Io ci sarò (Figlia mia) (canzone dedicata alla figlia)
10. Ninna Nonna (la "Canzone ufficiale dei Nonni" per la loro festa del 2 ottobre - nuova versione)


L'ho conosciuto artisticamente nel 2000 ai tempi di "Alessia Merz" o meglio "Gli Occhi Di Alessia Merz", brano che richiamò la mia attenzione per la sua linea melodica accattivante e soprattutto per l'idea, che conteneva del geniale. Poi l'ho conosciuto personalmente e non ho trovato differenze tra persona e personaggio: Alberto è uno genuino, de core, che ti parla (e canta) dritto dentro, senza troppi orpelli, né giri di parole: questo credo sia il segreto della sua Musica, che forse è diventata più rock nella forma rispetto alla hit sulla Merz, ma ha conservato coerentemente uno spirito rock ed autentico inside.




Il nuovo album si intitola "RUGGINE" ed il primo estratto è il singolo "La foto che non puoi scattare", una ballad rockeggiante che lascia molto spazio alla musica suonata, con una melodia gradevole, dagli ampi respiri, essenziale, che si appoggia su una ritmica incalzante e ossessiva, che da un lato ti culla, dall'altro ti trascina, contemporaneamente, a tal punto che non capisci (né vuoi capire) se sei fermo o in movimento, fino a quando arriva il pregevole solo lead guitar (sì, pare incredibile, ma avete capito bene: qualcuno che osa ancora inserire un assolo in una canzone nel 2019!) che ti scuote e fa definitivamente vibrare le tue corde emotive e a quel punto sì, mi hai convinto "ti regalerò il tempo di guardarti un po' dentro per cambiare insieme dimmi cosa ti trattiene".

Ora il viaggio insieme può iniziare.

JavaScript disabilitato!
Per visualizzare il contenuto devi abilitare il JavaScript dalle opzioni del tuo browser.


LINK UTILI
http://www.albertodonatelli.it
https://www.facebook.com/alberto.donatelli.rocker/
https://www.instagram.com/donatelli.alberto/

https://open.spotify.com/album/39obLbM9ZKHpx0bZcxtDsb
https://music.apple.com/us/album/ruggine/1463962584

HOTEL MONROE nascono dall'evoluzione artistica dei Moon Walk alla fine del 2013. Dopo 8 anni come Cover-Band, spaziando tra diversi generi musicali, decidono di intraprendere una "nuova strada": quella che porta alla creazione di MUSICA INEDITA

Esce "Corpi fragili", il primo disco degli Hotel Monroe: dopo l'uscita dei primi 2 singoli che hanno fatto da "apripista" a questo lavoro ("L'ultima cosa che" ed "Ho visto l'amore cambiare colore") vede la luce questo progetto che, grazie anche al crowdfounding messo in atto dalla band parmense, può certamente definirsi un lavoro di altissima qualità sia per i contenuti dei testi che per gli arrangiamenti.

"In quest'ultimo anno - raccontano i ragazzi - sono successe talmente tante cose che quasi facciamo fatica a rendercene conto e, sicuramente, l'incontro con il nostro attuale produttore, Roberto Drovandi, è stato uno spartiacque fondamentale perché grazie alla sua esperienza abbiamo cambiato il nostro modo di lavorare, sia in studio che live. Concorsi, concerti e, per finire, un'esperienza incredibile in quel di Sanremo, nel periodo del festival, ci ha fatto arrivare all'uscita del disco che, credeteci, rappresenta un qualcosa di davvero incredibile per noi"

"Corpi fragili" è un disco che racchiude al suo interno un concept molto fresco ed attuale, grazie ad un utilizzo molto intelligente dell'elettronica, che però non disdegna arrangiamenti qualitativamente elevatissimi con una particolare attenzione anche alla musica suonata ed ai testi che, cosa da non sottovalutare, sono tutti in italiano.

"Corpi Fragili" è una produzione Twins104 / Believe digital, dal 12 aprile in tutti i webstore ed anche su cd.

L'album è composto da 7 tracce nella sua versione per i vari webstore mentre su cd è presente un'ottavo brano, l'unico in lingua inglese, una "bonus track" pensata per coloro i quali vorranno avere tra le mani questo disco che, proprio nella sua versione fisica, è stato oltremodo curato in tutti i dettagli in maniera quasi maniacale a dimostrazione di come fare musica sul serio porta a prodotti di livello assoluto.

JavaScript disabilitato!
Per visualizzare il contenuto devi abilitare il JavaScript dalle opzioni del tuo browser.


Gli Hotel Monroe sono:
– Roberto Mori: Voce/Percussioni
– Nicola Pellinghelli: Sintetizzatori/Programmazione/Chitarra/Cori
– Enrico Manini: Chitarra Elettrica/Chitarra Acustica
– Luca Sardella: Basso/Cori
– Marco Barili: Batteria

Social
FB: https://www.facebook.com/hotelmonroe/
INSTAGRAM: https://www.instagram.com/hotel_monroe/

Digital Store
iTunes: https://itunes.apple.com/it/album/corpi-fragili/1455246873
Spotify: https://spoti.fi/2Ucjul2
Amazon Music: https://amzn.to/2IdC8rb
Google Paly: http://bit.ly/2KE6AN4


Altri articoli...

Pagina 2 di 63

2

Chi è la Donna? "D Di Donne" Igor Nogarotto

Ci piace Samigo!



Brani inediti per Interpreti, richiedi informazioni

Vendita immobile zona LANGHE (Piemonte)

NINNA NONNA, la canzone dei Nonni

Il best seller "Volevo uccidere Gianni Morandi"

Area riservata