Configurations Error(!)

Per organizzare spettacoli con l'Artista Giuseppe Giacobazzi contatta:
Igor Nogarotto General Manager & Art Director Samigo Sas
Cell. 347.9346400 - Email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
SAMIGO Management comici, cabarettisti Zelig, Colorado (Cafè)


GIUSEPPE GIACOBAZZI UN PO' DI ME (GENESI DI UN COMICO) di e con Andrea Sasdelli
Collaborazione ai testi di Carlo Negri

"Torno in teatro dopo le fatiche (fatiche si fa per dire) di “Apocalypse”. Per lungo tempo ho pensato al titolo da dare a questo spettacolo, cercando qualcosa che già nel nome, nascondesse o meglio rivelasse, il cuore dello spettacolo stesso. Dopo 20 anni di carriera, ho deciso di aprire il cassetto dei ricordi e raccontare un po’ del mio privato. Non è un racconto retrospettivo, semmai è una lucida analisi su quello che è stato, su quello che è e su quello che forse sarà. Cercherò di raccontarti quello che sono; passando dai miei ricordi fanciulleschi delle vacanze al Viagra, da un passato trascorso lavorando nella moda fino alla nuova realtà di genitore. Lo farò a modo mio, senza fronzoli, in maniera schietta e sincera, lasciando però sempre un piccolo spazio aperto alla poesia, spesso ignorata nella vita di tutti i giorni.
In fede,
Giuseppe Giacobazzi”

Giuseppe Giacobazzi è senza dubbio il comico televisivo che meglio di altri è riuscito a trasporre in modo più naturale la sua simpatia e la sua semplicità a teatro senza dover sottostare all'enorme limite della brevità del racconto che la televisione impone. Dopo l’enorme successo ottenuto in tv a Zelig e a teatro con il tour durato due stagioni di “Apocalypse”, Giuseppe Giacobazzi torna con il suo nuovo spettacolo

Per organizzare spettacoli con Giuseppe Giacobazzi contatto:
Igor Nogarotto
General Manager & Art Director Samigo Sas
Sede operativa: Via Marconi 8, 40100 Bologna
Cell. 347.9346400
Email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Sede legale: Via Ravazza 19, 14047 Mombercelli (AT)
Sede Roma: fax 06.233220813
P. IVA: 01286730054
SAMIGO MANAGEMENT

Nelle foto Giuseppe Giacobazzi con Igor Nogarotto (General Manager) ad eventi SAMIGO

 

Giuseppe Giacobazzi firma la prefazione del best seller "VOLEVO UCCIDERE GIANNI MORANDI" e commenta:

"Il racconto è frutto del delirio di una vita spesa all'interno del mondo della musica. Un mondo nel quale emergere è difficilissimo, senza passare da un talent, intervallato da una sequela di cazzate che mi hanno fatto ridere di gusto! È nato un libro che si legge bene, che fa riflettere, ma anche ridere in maniera leggera e spensierata... Quindi consiglio di comprare questo libro!... A forza di viaggiare in auto insieme si diventa amici. Per me la parola amico ha un significato importante: con un amico puoi confidarti, rilassarti, discutere, progettare e sopportare… credo di avergli frantumato le palle una notte, tornando in auto da “nonsodove”, con la spiegazione dei testi di “The Wall” dei Pink Floyd. In compenso lui si vendicava con battute comiche che definire “freddure dilanianti” è riduttivo... Il mio consiglio è di fare come Igor: attrezzatevi durante il viaggio di alcune cosette indispensabili come alcuni buoni amici di quelli veri, di quelli che vi vogliono bene e di un amore da avere accanto nei momenti importantì"

Il libro di Igor Nogarotto sta riscuotando un successo clamoroso di vendite e sta ottenendo popolarità, grazie all'impatto mediatico e alle molteplici recensioni di apprezzamento. Tutte le info su: http://www.volevouccideregiannimorandi.it

E
cco l'intervista CHOC uscita su Il Resto del Carlino: "GIANNI TI VOGLIO MORTO"
LINK WEB IL RESTO DEL CARLINO: www.ilrestodelcarlino.it/volevouccideregiannimorandi

Per leggere l'intera intervista CLICCA QUI


 

SCARICA LA MITICA CANZONE "PATACCA RAP" CANTATA DA GIUSEPPE GIACOBAZZI
Link Itunes:
https://itunes.apple.com/it/album/patacca-rap-single/id474815329


Dal 1985 al 1992 Giuseppe Giacobazzi e' conduttore radiofonico in una radio privata, e in contemporanea e' comparsa comica in diverse trasmissioni televisive di TV private: Rete 7 - Emotivitalia e Femminilitalia.
Debutta sul palco il 19 marzo 1993 (serata di debutto del Costipanzo Show) che va in onda con 8 puntate su Telesanterno e si trasferisce nel 1994 su Rete7 ottenendo notevoli ascolti. Il nostro poveta, amante della musica, incide, sempre nel 1994, il suo primo cd, dal titolo "Balla sui cubi".
Dal 1995 al 1997 appare in varie trasmissioni televisive su reti private. Sempre nel 1995 scrive il brano “Patacca Rap” che interpreta in vari spettacoli dal vivo e il cui disco viene ufficialmente inciso nell'estate 2007.
Dal 1997 ad oggi e' protagonista di alcuni spot sia televisivi che radiofonici pubblicitari per aziende della regione.
Il 1999 lo vede protagonista di 10 puntate della trasmissione televisiva "Zappando zappando" con Natalino Balasso e Duilio Pizzocchi in onda su Italia7.

Dal 2000 ad oggi conduce una striscia giornaliera radiofonica con Duilio Pizzocchi a Radio Italia anni 60.
Nel 2001 va in stampa il libro di "povesie" "Sburoni si nasce" di cui e' l'autore.
Debutta in teatro nel febbraio 2003 con lo spettacolo omonimo "Sburoni si nasce" e inizia le trasmissioni "Che calcio vuoi" e "Dolce amaro" su Telesanterno.
L'estate 2004 lo vede protagonista di "Tisana Bum Bum" fiction comica in onda su Rai Due.
Nel 2005 ha una piccola parte nel film documentario "il 37" sulla strage di Bologna e a settembre dello stesso anno, partecipa a Zelig OFF . Da qui il successo nazionale, infatti a febbraio 2006 viene notato dagli autori di Zelig Circus che lo "arruolano" per la prima serata di Canale 5.

Image

Nell' aprile del 2006, Raffaella Carra' lo ammira durante il suo famoso pezzo sulle rotonde di Ravenna e lo vuole come ospite in prima serata su RAI 1 nella sua trasmissione "Amore".
Nel 2007 Giacobazzi e' di nuovo in prima serata su Canale 5 nella nuova edizione di Zelig dove riscuote un enorme successo e, abbandonate per un attimo le sue famose povesie, racconta vicende di vita quotidiana con una mimica e un umorismo uniche.
Nello stesso anno partecipa ad una puntata di DON MATTEO su Rai1.
Nel 2008 viene invitato al Maurizio Costanzo show.
Estate 2008 esce la sua seconda fatica letteraria: Una vita da paura.
Estate 2008: partecipa al progetto TOM TOM CABARET prestando la sua voce.
2009: prosegue gli spettacoli in giro per l'Italia; il 21 ottobre è in libreria con 'Quel tesoro di mio figlio' scritto a 4 mani con l'amico di sempre Duilio Pizzocchi.
2010: nuovamente a Zelig e in giro con il nuovo spettacolo teatrale 'Una vita da pavura'.
E' l'anno dell'approdo al cinema: Giacobazzi gira insieme a Vincenzo Salemme, Alessandro Gassman BACIATO DALLA FORTUNA con regia di Paolo Costella (distribuzione Medusa) uscito il 30 settembre 2011. E sempre nel 2011 gira il film di successo, il "Cinepanettone" con Christian De Sica "NATALE A CORTINA"! Con Sabrina Ferilli, Dario Bandiera, Ivano Marescotti, Emanuele Filiberto.

Zelig ne ha sancito la definitiva consacrazione

GIUSEPPE GIACOBAZZI realizza la Prefazione del libro "Volevo uccidere Gianni Morandi" di Igor Nogarotto

Eccone un piccolo estratto: "Questo libro raccoglie cronache di vita di una persona che conosco bene. Un personaggio il cui mestiere risulta nebuloso… anche a se stesso! Mente vulcanica, pronto a spendersi anima e corpo nel progetto che decide di realizzare… l’ho visto impresario, rappresentante, venditore, autore, scrittore. Egli nasce musico. Cantautore per la precisione e per la verità anche piuttosto bravo... [...] A forza di viaggiare in auto insieme si diventa amici. Per me la parola amico ha un significato importante: con un amico puoi confidarti, rilassarti, discutere, progettare e sopportare… credo di avergli frantumato le palle una notte, tornando in auto da “nonsodove”, con la spiegazione dei testi di “The Wall” dei Pink Floyd. In compenso lui si vendicava con battute comiche che definire “freddure dilanianti” è riduttivo...".

Tutte le info sul progetto: http://www.volevouccideregiannimorandi.it

 

 

SAMIGO MANAGEMENT, ORGANIZZAZIONE EVENTI, CONVENTION, SHOW, TEATRI

NB: potete chiedere informazioni e preventivi per eventi, feste, meeting, convention, rassegne, spettacoli, sagre... per altri artisti comici di Zelig e Colorado Cafè, da Paolo Migone a Fabrizio Fontana a Paolo Cevoli, altri come Sergio Sgrilli, Giuseppe Giacobazzi, Antonio Albanese, Checco Zalone, Diego Parassole, Ale e Franz, Rocco Ciarmoli il Gigolo’, Leonardo Manera, Cristiano Militello, Katia e Valeria, Enrico Brignano, Antonio e Michele, Stefano Chiodaroli, Enrico Bertolino, Bove e Limardi, Giancarlo Kalabrugovic, Flavio Oreglio, Gioele Dix, Dado, Geppi Cucciari, Marco Della Noce, Baz Marco Bazzoni, Bruce Ketta ‘Bruschetta’, Fabrizio Casalino, Dario Cassini, Duilio Pizzocchi, Andrea Vasumi, Giovanni Vernia, Mago Forrest, Pucci, Demo Mura, Giorgio Panariello, Gianluca Ansanelli, Marco Dondarini, Giancarlo Barbara, Marco Marzocca, I Mancio e Stigma EMO, I Fichi d'India, Pali e Dispari, Raul Cremona, Gabriele Cirilli, Teresa Mannino, Rosalia Porcaro, Cochi e Renato, Max Pisu, Luca Klobas, I Mammuth, Dario Cassini, Costipanzo Gnu’ Show, Antonio Cornacchione, Alberto Patrucco, Ficarra a Picone, Gene Gnocchi, Paolo Villaggio, Federico Basso, Enzo Salvi, I Turbolenti, Pozzoli e De Angelis, Pulci & Bianchi, Giampiero Perone, Rita Pelusio, Marco Milani, Laura Magni, Andrea Ceccon, Maurizio Battista, Enrique Balbontin, Antonio Giuliani, Beppe Braida, Giorgio Verduci, Gabri Gabra, Pino Campagna, Andrea Sambucco Il Maniaco di Zelig, L’Apetta, Gem Boy, Cristina D’Avena, Carmine Faraco, Paolo Labati, Andrea Poltronieri, Marco Guarena, Francesco Rizzuto, Peppe e Ciccio, Giovanni D’Angella, Dino Paradiso, Dado...

Ci piace Samigo!



Brani inediti per Interpreti, richiedi informazioni

Vendita immobile zona LANGHE (Piemonte)

NINNA NONNA, la canzone dei Nonni

Il best seller "Volevo uccidere Gianni Morandi"

Italia vaffanculo



POPE is POP - New SAMIGO Production



Area riservata